LIBERTA', UGUAGLIANZA, FRATELLANZA (A.F. MOMORO)

martedì 17 agosto 2010

Cossiga: "Che Iddio protegga l'Italia"

Queste sono le ultime parole di Francesco Cossiga, presidente emerito della repubblica, morto al Policlinico Gemelli in seguito all'insorgenza di una crisi cardiaca. Se ne va sicuramente uno dei personaggi più controversi e misteriosi del panorama italiano. Tangentopoli, mani pulite, la strage di Ustica e chi più ne ha e più ne metta. Fatti che lo hanno visto protagonista e di cui, grazie anche a lui, se ne sa poco o niente. 

Aspetto i vostri Commenti
[possono commentare anche gli utenti non registrati]

2 commenti:

dede ha detto...

Sul fatto che che Cossiga sia stato personaggio controverso e misterioso non ci piove.

Kylie ha detto...

Mi piaceva la sua ironia.
Chissà quanti e quali segreti si è portato con sè...

Buona giornata!

Desclaimer

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»